News

VACCINO ANTI-SARS-COV-2 ED ENDOCRINOPATIE

22 febbraio 2021

La European Society of Endocrinology, valutando le pubblicazioni disponibili  su efficacia e sicurezza dei vaccini a mRNA contro il SARS-CoV-2, ha pubblicato una dichiarazione relativa ai soggetti affetti da endocrinopatia (1)

1) I soggetti affetti da patologie autoimmuni, che non presentino controindicazioni alla vaccinazione, possono essere sottoposti alla vaccinazione con vaccini a mRNA.

2) Per i soggetti affetti da tiroidite cronica autoimmune, malattia di Basedow, malattia di Addison, adenomi ipofisari, obesit√† e diabete (sia tipo 1 che tipo 2), in condizione di compenso clinico-terapeutico, non sarebbero previste raccomandazioni differenti dal resto della popolazione generale  non affetta da endocrinopatia relativamente alla vaccinazione anti-CoViD-19.

3) I soggetti affetti da malattia di Addison in caso di febbre dovranno seguire le raccomandazioni normalmente previste per affrontare i giorni di malattia.

Pertanto la raccomandazione è di considerare la protezione vaccinale prioritaria per tutti i soggetti affetti da patologie endocrine associate a maggior rischio di complicanze gravi o decesso in seguito ad infezione da SARS-CoV-2.

Bibliografia 1. European Society of Endocrinology. Statement concerning COVID-19 vaccination. 2 February 2021.


I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni